Vienna imperiale

Vienna e la citta piu grande e la capitale dell’Austria, molto spesso visitata da turisti che sono tentati soprattutto dalla ricchezza di monumenti, con la parte piu antica della citta – iscritta nella lista dell’UNESCO. Gli austriaci (e in particolare i viennesi) amano la musica, la danza – il valzer ha fatto una grande sensazione, cosi come il famoso compositore Johann Strauss (padre e figlio) il cui spirito si eleva al di sopra dei molti angoli della citta.

Attrazioni turistiche gratuite

Cattedrale di San Stefano, simbolo di Vienna e uno dei piu bei templi gotici di tutta Europa. La cattedrale e piena di molte opere d’arte eccezionali come la tomba dell’imperatore Federico II interamente in marmo rosso, un bel pulpito in pietra scolpita, un soffitto del coro gotico, un altare del XV secolo.

La Chiesa dei Servi, una delle piu belle chiese barocche dell’Austria. E stato progettato dall’architetto italiano Carlo Canevale. All’interno c’e una magnifica cappella in marmo nero.

Prater, una zona ricreativa situata sul Danubio, e un luogo ideale per passeggiate, gite in bicicletta e riposo nel verde. E anche spesso chiamato il “polmone verde” di Vienna.

Chiesa di San Peter, una bella chiesa barocca, progettata dal costruttore del ViennaBelvedere – Lukas Hildebrandt. E ‘stato costruito su un posto speciale – qui c’era una volta la prima chiesa cristiana (in epoca romana).

La chiesa di St. Ruprecht e la chiesa piu antica di Vienna – la sua storia risale al 12 ° secolo, il suo santo patrono San Ruprecht era il patrono dei mercanti di sale. All’interno, abbiamo l’opportunita di ammirare l’altare e le piu antiche vetrate viennesi. Il tempio si trova nel quartiere ebraico.

Colonna della Santissima Trinita. Si trova su Graben Square ed e un ricordo dei sopravvissuti di Vienna dall’epidemia di peste. In questo modo, l’imperatore Leopoldo I voleva ringraziare Dio. Si trova nel luogo in cui furono sepolte le prime vittime della peste. Anche se commemora una storia cosi triste della citta, e estremamente bella – barocca e riccamente decorata con “accenti” dorati.

Burggarten, un tempo giardino privato della famiglia imperiale (accanto al Palazzo Imperiale – Hofburg), oggi e un luogo perfetto per riposarsi e rilassarsi per gli abitanti di Vienna e per i turisti. Possiamo anche vedere qui alcune interessanti sculture e monumenti.

Zentralfriedhof, il cimitero centrale di Vienna, il secondo cimitero in Europa in termini di spazio. Tra i numerosi vicoli possiamo vedere qui monumenti di personaggi famosi come: Francesco Schubert, Johann Strauss o Ludwik van Beethoven.